«L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.»

Dato che l’Italia è una Repubblica democratica, la sovranità, ossia il potere fondamentale dello Stato appartiene agli stessi Italiani.

ITALIA SOVRANA

La Sovranità appartiene al Popolo Italiano

Il rapporto shock che inchioda i cinesi sul Covid: 3 ricercatori di Wuhan gravemente malati nel 2019

Un rapporto dell’intelligence statunitense riportato dal Wall Street Journal rivela che tre ricercatori dell’istituto cinese di virologia di #Wuhan erano gravemente ammalati, probabilmente di #Covid, già nel novembre 2019: in pratica erano potenziali #pazienti0. Questo implicherebbe senza ombra di dubbio che il #virus sia partito da quel laboratorio cinese, e non per vie naturali; una tesi da sempre sostenuta dall’ex Presidente #Trump, che fu duramente attaccata da tutti: qui in Italia parlavano addirittura di “tesi deliranti”.

Adesso invece addirittura l’immunologo #AnthonyFauci, capo della task force americana che si è sempre scontrato con l’Ex Presidente, pare stia tornando sui suoi passi. Rispondendo all’agenzia stampa AGI al margine di un incontro all’ambasciata d’Italia a Washington, aveva ammesso di non poter più escludere che il virus sia stato creato in laboratorio, e aveva aggiunto: “E’ importante che a questo punto si faccia un’#indagine indipendente oggettiva e non di parte”. Sempre recentemente, in un articolo pubblicato dalla rivista “#Science“, una ventina di #scienziati attivi in alcuni dei poli di ricerca più prestigiosi del mondo, suggerivano di non escludere che all’origine della #pandemia vi sia stata una fuga del virus dal #laboratorio di virologia di Wuhan: in altre parole, lo ritengono quasi certamente il frutto di un incidente. Nel mio libro-inchiesta “31 coincidenze sul coronavirus e sulla nuova Guerra Fredda #USA#Cina” propongo una tesi più audace del semplice incidente già dalla prima pubblicazione di maggio 2020, ma noto con favore che la comunità internazionale si avvicina sempre di più anche a quelle tesi.

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *