«L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.»

Dato che l’Italia è una Repubblica democratica, la sovranità, ossia il potere fondamentale dello Stato appartiene agli stessi Italiani.

ITALIA SOVRANA

La Sovranità appartiene al Popolo Italiano

AGGHIACCIANTE CASO DI MALASANITÀ ▷ Medico frattura il cranio di una bimba: c’è l’impronta, ma negano

Una storia terrificante quella di cui ha parlato l’Avvocato Francesco Angelini ai nostri microfoni. Una famiglia come tante, una #gravidanza, un #parto e un #erroremedico che genererà delle conseguenze gravissime e insanabili.

“Dopo 7 anni di causa – racconta l’Avv. Angelini – ho discusso oggi in #tribunale per una bambina a cui alla nascita è stata provocata la frattura del cranio. C’è proprio l’impronta del pollice del #ginecologo per l’estrazione del feto. Ha avuto danni molto gravi motori. Una causa di 7 anni per una cosa palese. Il solo fatto che un bambino nasca con una #frattura cranica… come se la può essere provocata?” 7 anni di incubo per una famiglia cui è stata negata tutta l’#assistenza necessaria proprio da quello Stato che dovrebbe proteggerla. “Il problema è che il sistema-Italia pone ostacoli – spiega Angelini – è costruito in modo tale che nessuno si prenda la responsabilità e questo porta a una grave paralisi decisionale”. Non riesce a contenere la rabbia Ilario #DiGiovambattista durante l’intervista: “Sono cose che non si possono sopportare da cittadini – commenta – li condannassero a 10 milioni di euro e al licenziamento! Vi sembra normale che una causa così duri 7 anni? Il giudice li deve sfondare!” Se errare umano, negare le proprie colpe di umano non ha proprio nulla. Lo sa bene l’Avv. Angelini, punto di riferimento dello #SportelloLegaleSanità, che di storie come questa purtroppo ne ha sentite tante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *