«L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.»

Dato che l’Italia è una Repubblica democratica, la sovranità, ossia il potere fondamentale dello Stato appartiene agli stessi Italiani.

ITALIA SOVRANA

La Sovranità appartiene al Popolo Italiano

Lo rivelano i dati: Il futuro è tragico, ma un cambio di sistema è possibile! Vi spiego come – Rizzo

Il #1maggio​ è la #FestadelLavoro​, ma oggi c’è poco da festeggiare, perché i dati ci raccontano di un Paese dove la #disoccupazione​ è aumentata di un milione di posti in meno. Un Paese dove il futuro si presenta davvero tragico, non solo per il lavoro dipendente, la #cassaintegrazione​ e lo sblocco dei #licenziamenti​, ma per tutto il #cetomedio​ proletarizzato: ristoratori, commercianti, artigiani… Stiamo vivendo una fase drammatica della nostra storia, e solo ripartendo dal lavoro possiamo ricostruire dignità e forza.

Come lo facciamo? Con il cambio di sistema. I tempi di lavoro per costruire le cose e i servizi diminuiranno sempre di più: perciò bisogna impostare di nuovo una piena #occupazione​, cioè lavorare tutti, lavorare meno e vivere meglio. E’ una proposta politica importante che certamente deve partire colpendo quelle che sono le ineguaglianze più gravi. Penso a quelle #multinazionali​ che, senza pagare le #tasse​, fanno il bello e il cattivo tempo in Italia. Ma penso anche alle 2000 grandi #aziende​ italiane con sede fiscale in #Olanda​: sventolano il tricolore, ma sono quelli che sottraggono fiscalità alla collettività (e quindi a tutti). Partiamo dalla #Patrimoniale​, sì, ma nei confronti di quelli che stanno in alto, non di quelli che stanno in basso. Questa è la nostra proposta. Viva il 1° maggio. Viva la Festa del Lavoro.

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *