«L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.»

Dato che l’Italia è una Repubblica democratica, la sovranità, ossia il potere fondamentale dello Stato appartiene agli stessi Italiani.

ITALIA SOVRANA

La Sovranità appartiene al Popolo Italiano

C’È CHI SI STA ARRICCHENDO CON LA PANDEMIA

€15 euro che fanno gola, specialmente se moltiplicati per migliaia di #pazienti​ che, presto o tardi, dovranno fare le #inoculazioni​ o vi saranno spinti. E’ vero, ci sono anche le spese dietro il #vaccino​ anti-#Covid​, senza contare che si tratta di un compito delicato in più da affrontare in un periodo in cui di certo il lavoro ai medici non manca. Ma che dire di chi è costretto ad alzare la saracinesca per mangiare ed ora #protesta​ senza neppure poter evitare i pericoli che comporta scendere in piazza? Se a categorie come i ristoratori lo Stato italiano ha rivolto commiserazione mostrando il portafoglio vuoto, non è stato lo stesso per oltre 40mila medici di base pronti a fare le vaccinazioni per i quali sono pronti 60 milioni di #euro​ dalle casse pubbliche del #fondosanitarionazionale​.

E se è pur vero che si tratta di comparti economici differenti, va ricordato che una visione d’insieme non si può evitare quando si sta con l’acqua alla gola da una parte mentre tutto sembra possibile dall’altra. Ma questo non accade, anzi. Il sistema che destina sempre più liquidità alle risorse umane del comparto vaccinale continua a zampillare nonostante i risultati in Italia sono ancora ben lontani dagli obiettivi iniziali. Lo ha evidenziato #FabioDuranti​ a ‘Un Giorno Speciale’, dove ha riportato quanto riferitogli da alcuni medici sul il guadagno potenziale di chi si presta a meccanismo delle inoculazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *